Condizioni di vendita e politica di cancellazione

Informazioni generali e condizioni di vendita

Tutti i nostri tour sono garantiti con un minino di due partecipanti.

Chiediamo di comunicare, in fase di prenotazione, condizioni fisiche particolari dei partecipanti.

Nei tour regolari non sono ammessi animali. Per qualsiasi esigenza particolare si può fare riferimento ai tour privati.

Durante il tour raccomandiamo di attenersi alle indicazioni fornite dall’accompagnatore.

In ogni tour è compreso il trasferimento a/r dal punto di pick up indicato in fase di prenotazione con minivan 9 posti, jeep 7 posti o Suv 4 posti, accompagnatore multilingue e tutto quello specificato nella voce “la quota comprende” a fine descrizione di ogni tour.

Annullamenti, modifiche e responsabilità

Fino a 48 ore prima della partenza, nessuna penale, meno di 48 ore prima penale del 50%; non presentazione penale del 100%.

Gli orari di partenza e di arrivo possono subire variazioni, nella misura massima di 30 minuti, anche senza preavviso, per motivi tecnici, traffico e cause di forza maggiore.

In caso di modifiche di orario e/o itinerario per motivi non dipendenti dalla Società organizzatrice non è previsto rimborso alcuno.

La società organizzatrice si riserva di annullare l’escursione per cause di forza maggiore con l’obbligo di rimborsare il costo del tour.

Politica di cancellazione per i pacchetti di più giorni

MODIFICA O ANNULLAMENTO PRIMA DELLA PARTENZA

Prima della partenza l’organizzatore che, per fatti a sé imputabili o riconducibili, abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne da immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue.

Ove il consumatore non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere della offerta di un pacchetto turistico sostitutivo. 

Il consumatore potrà esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel catalogo o nel programma fuori catalogo. 

Resta inteso tra le parti che il diritto alla restituzione di quanto versato sorge a seguito di mancata accettazione di modifiche sostanziali determinate da evento imputabile o riconducibile al T.O.; 

è pertanto escluso il diritto alla piena restituzione di quanto versato dal consumatore ove la modifica sia conseguente a caso fortuito ed il T.O abbia corrisposto o debba corrispondere a terzi fornitori di servizi somme delle quali non può esigere la ripetizione. 

Resta inteso che il diritto al risarcimento del danno non si applica qualora il consumatore sia stato informato dell’annullamento per iscritto almeno 20 giorni prima della data prevista per la partenza. 

 RECESSO DEL CONSUMATORE

 Il consumatore può recedere dal contratto senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

- Aumento del prezzo  in misura eccedente il 10%;

- Modifica in modo significativo – resasi necessaria per fatti all’organizzatore imputabili e /o riconducibili, esclusa pertanto ed in ogni modo l’ipotesi del caso fortuito -  di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso, ma prima della partenza e non accettata dal consumatore.

Nei casi di cui sopra il consumatore ha alternativamente diritto:

- Ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione di eventuale eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto abbia valore inferiore al primo;

- Alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. 

In caso di recesso del consumatore, al di fuori delle ipotesi sopra contemplate, saranno addebitati il costo individuale di gestione della pratica, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto, o per altri servizi già resi, e la penale nella misura di seguito indicata:

30% del prezzo del pacchetto fino a 30 giorni prima della partenza

50%     “                     “           fino a 10 giorni prima della partenza

75%            “              “           fino a 5 giorni prima della partenza

100%                “        “           fino a 3 giorni prima della partenza e no show

Nessun rimborso spetta qualora il cliente recede negli ultimi 3 giorni prima della partenza, qualora non si presenti o interrompa il soggiorno.

Resta salvo il diritto della Agenzia al risarcimento dei danni eventualmente subiti, a qualunque titolo, per fatti addebitabili a colpa del cliente. 

MODIFICHE DOPO LA PARTENZA

L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nella impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, - tranne che per casi in cui l’impedimento dipenda da fatto proprio del consumatore o da caso fortuito -  una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. 

Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal consumatore per comprovati e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e posti , e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 

SOSTITUZIONI

Il consumatore rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:

a) L’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario;

b) Il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 89 Cod. Cons), ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari;

c) I servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione;

d) Il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. 

Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. 

Contatti

Email: info@etnatribe.it
Tel: +39 095.8362956
Str. VIII Zona Industriale, 7
Catania CT
GPS: 37.4421079,15.0607464

© Etna Tribe 2010 / 2017 - Gruppo kemedia
X




Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.